Challenge & Contest: GLORY & DECAY (CITTADINO)

Ogni pezzo ha ricevuto un totale di 5 voti, da parte di 4 diversi giudici, riguardo a parametri differenti che insieme hanno determinato la media ed il giudizio del pezzo stesso.
Il giudizio è stato il più severo possibile per cercare di spronare al miglioramento, non certo per demotivare o umiliare nessuno.
I voti vanno da 0 a 5, dove il 3 rappresenta la norma, lo 0 una forte carenza e il 5 un'eccellenza, e sono stati arrotondati per eccesso.
I parametri con i quali sono stati giudicati i pezzi sono i seguenti:

GUSTO: L'accostamento complessivo dei colori, la scelta più o meno ponderata su che tipo di contrasti effettuare sul modello e\o in generale se un qualche schema di colore "fuori dalla norma" può presentare caratteristiche studiate o una semplice casualità associativa.

DETTAGLIO: La presenza o meno di dettagli sul modello, inclusi eventuali free hand, dettagli minuti come occhi, sopracciglia o altre minuterie non incluse nella scultura stessa del modello ma aggiunte appositamente per impreziosire il risultato.

STESURA: Una stima di quanto il colore sia stato dato diluito sul pezzo, evitando di lasciar intravedere croste date dallo spessore o dal segno della pennellata.

IMPATTO: Il colpo d'occhio immediato che offre ad un rapido sguardo, la caratteristica che su un tavolo pieno di modelli ne fa risaltare uno specificamente.

SFUMATURA: La delicatezza di passaggio tra un colore ed un altro o più semplicemente la quantità di mani necessarie per passare da un colore chiaro alla sua controparte scura.


N.B.

Entrambe le categorie sono state valutate con la medesima severità di giudizio, ma per una più equa valutazione vista comunque la differenza qualitativa tra l'una e l'altra categoria, la media della categoria CIVILE è stata aumentata di un punto in modo da essere fonte di motivazione piuttosto che di avvilimento, il voto perciò non può essere quindi esattamente equiparato tra l'una e l'altra.




PRIMARIS ULTRAMARINE LIUTENANT - 2,7


  • 3,0 - Gusto
  • 2,5 - Dettaglio
  • 3,0 - Stesura
  • 2,8 - Impatto
  • 2,1 - Sfumatura

Nel complesso un buon pezzo ben avviato su tutti i fronti, delicatamente sfumato e ben steso. Se i simboli fossero stati fatti a mano come le righe sull’elmo e non con le decalcomanie avrebbe avuto un certo pregio in più. Qualche spigolatura più marcata avrebbe dato un po’ più di volume al tutto, comunque è un lavoro che tendenzialmente ha solo bisogno solo di un po’ più di definizione per guadagnare quel minimo di dettaglio extra. 



PLAGUE MARINE - 2,4


  • 2,8 - Gusto
  • 1,8 - Dettaglio
  • 1,8 - Stesura
  • 2,5 - Impatto
  • 2,0 - Sfumatura

Un lavoro ben avviato ma purtroppo palesemente svolto in fretta ed un po’ abbozzato. L’utilizzo dell’aeropenna ha garantito un’ottima base sottile e lievemente sfumata , ma avrebbe bisogno di un po’ più di definizone con qualche ombra mirata che incupisca un po’ gli anfratti e le aree non in luce. Il neo più grande di questo pezzo è l’aspetto palesemente incompleto e “in corso d’opera”, se fosse stato completato a dovere avrebbe sicuramente potuto ottenere una valutazione nettamente migliore.



BLIGHT DRONE - 3,4


  • 3,3 - Gusto
  • 3,6 - Dettaglio
  • 3,6 - Stesura
  • 3,5 - Impatto
  • 2,8 - Sfumatura

Un pezzo bellissimo, molto curato nel dettaglio, ben steso e sfumato e genericamente senza nessun particolare intoppo tecnico. La scelta dei colori è molto azzeccata, perde solo un po’ dal punto di vista tecnico esclusivamente per la scelta della fazione, Nurgle nel bene o nel male ha il vantaggio di potersi dedicare ad effetti sporco e rovinature molto belli ma a discapito di lumeggiature e campiture più ampie e morbide. Molto bello l’occhio al posto del visore centrale, un dettaglio che da carattere a tutto il pezzo. Podio meritatissimo!



PRIMARIS IMPERIAL FIST - 3,2


  • 2,8 - Gusto
  • 3,0 - Dettaglio
  • 3,8 - Stesura
  • 3,0 - Impatto
  • 3,3 - Sfumatura

La prima cosa che balza all’occhio di questo modello è sicuramente il tono pastelloso che lo rende un pezzo molto d’impatto, scelta estremamente di gusto! Sfumature molto belle e delicatissime anche se poco marcate, bello l’effetto delle rovinature qua e là anche se in alcuni punti si vede il lavoro un po’ frettoloso (sotto uno spallaccio è ancora visibile il grigio del modello di base). Se lavorato con più calma e completato in alcuni punti avrebbe sicuramente trovato posto sul podio!



PRIMARIS SALAMANDER - 4


  • 4,0 - Gusto
  • 4,0 - Dettaglio
  • 3,3 - Stesura
  • 4,6 - Impatto
  • 4,0 - Sfumatura

Senza ombra di dubbio uno dei pezzi più d’impatto di tutta la competizione. La scelta dei colori molto brillanti e accesi lo rende sicuramente molto vistoso. Il gioco di luci ed ombre rende i volumi molto rotondi e sporgenti, anche se in alcuni punti (soprattutto dietro le gambe) lo strato di colore è un po’ spesso e grumoso rovinando leggermente la qualità complessiva. Molto belli i simboli sugli spallacci anche se la parte nera è poco lavorata rispetto a tutto il resto dell’armatura. Una sfumatura più morbida e mani più diluite avrebbero sicuramente migliorato il risultato!



PRIMARIS BLOOD ANGEL - 3,9


  • 3,5 - Gusto
  • 4,1 - Dettaglio
  • 4,5 - Stesura
  • 3,5 - Impatto
  • 3,8 - Sfumatura

Un altro dei pezzi più d’effetto di tutta la competizione. Sfumature morbide e delicate anche se potevano essere portate un po’ più all’estremo, soprattutto nel lato scuro. Molto bello il tono complessivo, sia dell’armatura che dell’elmo. Bella l’idea della lice direzionale fatta dal plasma ma la realizzazione è piuttosto grossolana ed approssimativa, probabilmente era meglio non farla direttamente vista la velocità di realizzazione, per il resto, tutto davvero magnifico!



PRIMARIS CRIMSON FIST - 4,2


  • 3,8 - Gusto
  • 4,0 - Dettaglio
  • 4,8 - Stesura
  • 4,0 - Impatto
  • 4,3 - Sfumatura

Il pezzo della competizione. Un lavoro raffinato ed estremamente preciso, il tono dell’armatura è un po’ strano anche se molto bello, le foto però non rendono il tono “verde acqua” come risulta nella realtà ma questo è un dettaglio più legato all’iconografia che da BG ha questo capitolo piuttosto che alla qualità effettiva del pezzo. Nel complesso tutto molto bello anche se potevano essere enfatizzate ancora di più le luci e le ombre per dare ancora più definizione al tutto. Bello l’effetto metallo non metallo (soprattutto delle parti dorate) e i free hand, anche se la scritta sulla pergamena dello stendardo sono un pochino grossolane e abbassano lievemente la qualità del pezzo.



CONDOTTIERO WORD BEARER - 2,9


  • 3,0 - Gusto
  • 3,0 - Dettaglio
  • 2,6 - Stesura
  • 3,8 - Impatto
  • 2,0 - Sfumatura

Un po’ grossolano in alcune parti ma nel complesso un pezzo molto vecchio stile, semplice ma efficace! Molto curato in alcuni dettagli che gli conferiscono un certo carattere anche se richiederebbe più precisione per scandire meglio alcune parti. Sono un po’ spessi i passaggi di colore e le lumeggiature un po’ forti, ma  la basetta è molto curata ed appropriata al pezzo, come anche lo stendardo.



PRIMARIS AMICI DI EMILIANO - 2,7


  • 3,0 - Gusto
  • 3,1 - Dettaglio
  • 2,5 - Stesura
  • 2,6 - Impatto
  • 2,1 - Sfumatura

Genericamente un bel pezzo anche se la qualità nel complesso è più da gioco che non da concorso, nonostante ciò le lumeggiature estreme scandiscono bene le varie parti dell’armatura anche se potrebbero essere un po’ meno nette, ma vista la natura del pezzo sono adatte alla sua funzione originale.

Commenti

Post più popolari